IL TESTIMONE

 

In occasione delle celebrazioni per la Giornata Nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie  

Venerdì 16 marzo  

ore 10 matinée GRATUITA per scuole secondarie di I e II grado 

ore 21 recita serale 

BEBO STORTI – FABRIZIO CONIGLIO

IL TESTIMONE
di Mario Almerighi e Fabrizio Coniglio
diretto e interpretato da Bebo Storti e Fabrizio Coniglio

Produzione Tangram Teatro

 

Lo spettacolo racconta, facendo parlare solamente i fatti, un episodio lontano e dimenticato dalla memoria collettiva: quello dell’assassino del magistrato Giacomo Ciaccio Montalto, impegnato nell’indagare i rapporti fra mafia di Trapani e narcotrafficanti. Un pezzo di storia contemporanea, tratteggiata seguendo oggettivamente i fatti che si verificarono prima e dopo l’assassinio. Giacomo Ciaccio Montalto è il primo magistrato che s’impegna con grande professionalità contro la mafia del trapanese, legata a filo doppio con quella americana. E’ più che solo a Trapani, ma ha un amico lontano che vive a Roma, un giudice di nome Mario Almerighi a cui confida le proprie paure e indagini: la mafia ha anche contatti dentro al Tribunale di Trapani. Il 25 gennaio del 1983 Ciaccio Montalto viene barbaramente assassinato davanti a casa sua a Val D’Erice. Nel 1993 Andreotti è messo sotto processo per concorso esterno in associazione mafiosa. Venti anni dopo la morte di Giacomo Ciaccio Montalto, Mario Almerighi decide di testimoniare su quanto a sua conoscenza al Processo Andreotti: sente di doverlo a Giacomo per il suo coraggio, per la loro amicizia, per la verità.