Comunicato 30 novembre 2015

CONCLUSO AMATEATRO, 4° TORNEO DI TEATRO AMATORIALE DI ORVIETO, ACQUAPENDENTE E ABBADIA SAN SALVATORE
VINCE OSCAR, DUE FIGLIE E TRE VALIGIE DI ARCADIA TEATRO GIOVANI

 

AMATEATRO - Festa della Creatività, il 4° Torneo di Teatro Amatoriale di Orvieto, Acquapendente e Abbadia San Salvatore, si è chiuso ieri (domenica 29 novembre) al Teatro Mancinelli di Orvieto con l’attesissima premiazione.

Il giudizio del pubblico e della giuria tecnica hanno assegnato il primo premio di 1.000 euro, ovvero il PREMIO AMATEATRO 2015, alla COMPAGNIA ARCADIA TEATRO GIOVANI di Abbadia San Salvatore per OSCAR, DUE FIGLIE E TRE VALIGIE, riconosciuto come miglior spettacolo del torneo.

Il secondo classificato è lo spettacolo 1944-1945: Fratelli d’Italia della Compagnia Amici del Teatro di Saragiolo, mentre al terzo posto si è classificato Riposa in pace della Compagnia delle Vigne di Sugano.
 
A seguire, gli altri premi assegnati sono stati:


Miglior attore protagonista
NICO PIERSANTI
Tutte le donne della mia vita
Compagnia Gli Sfacciati

Miglior attrice protagonista
PAOLA CIUCCI
Riposa in pace
Compagnia delle Vigne
 
Miglior attore non protagonista
ANDREA OLIMPIERI
Il medico dei pazzi
Compagnia La Batreccola

Miglior attrice non protagonista
VERA RISI
E quel caffè?
Gruppo Teatrale La Piazzetta

Miglior allestimento
COME D’AUTUNNO
Compagnia Un Sacco DiVersi
 
Miglior regia
DANIELE MAGINI
Oscar, due figlie e tre valigie
Compagnia Arcadia Teatro Giovani

La premiazione del Torneo è stata preceduta dalla messinscena dello spettacolo IL MEDICO DEI PAZZI della Compagnia La Batreccola, vincitrice del Premio Speciale della Giuria "per la valorizzazione del dialetto umbro e per l’adattamento del testo originale all’umorismo locale”.

Al torneo, promosso dall’Associazione TEMA e dal Comune di Orvieto, dall’Associazione TeBo e dal Comune di di Acquapendente, dal Cinema Teatro Amiata e dal Comune di di Abbadia San Salvatore con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, hanno partecipato 12 compagnie teatrali amatoriali provenienti da Umbria, Lazio e Toscana: Gruppo Teatrale La Piazzetta di Valentano, Compagnia Gli Sfacciati di Acquapendente, Compagnia Geni e Bricconi di San Quirico d’Orcia, Compagnia Amici del Teatro di Saragiolo, Compagnia Arcadia Teatro Giovani di Abbadia San Salvatore, Compagnia S.O.S. di Pitigliano,  Compagnia delle Vigne di Sugano, Compagnia La Batreccola di Porano, Compagnia degli Scevri di Castelgiorgio, Compagnia Retropalco di Acquapendente, Compagnia di Teatro Instabile Un Sacco DiVersi, Compagnia Né Arte Né Parte di Arcidosso.

Gli spettacoli sono stati presentati al Teatro Boni di Acquapendente e al Cinema Teatro Amiata di Abbadia San Salvatore nel periodo febbraio-maggio 2015, mentre i 5 spettacoli finalisti sono andati in scena al Teatro Mancinelli di Orvieto nei mesi di ottobre e novembre.

Gli organizzatori di AMATEATRO, oltre a congratularsi con i vincitori, colgono l’occasione per complimentarsi con TUTTE le compagnie partecipanti per il loro grande impegno e per la qualità degli spettacoli proposti in occasione di questa esperienza divertente e costruttiva.