IL CLOWN DEI CLOWN

 

Sabato 24 gennaio ore 21

Domenica 25 gennaio ore 17   

David Larible

IL CLOWN DEI CLOWN

scritto, diretto e interpretato da David Larible

al piano il Maestro Stephan Kunz

e con Andrea Ginestra

disegno luci Mirko Oteri

direzione tecnica Roberto Medini

direzione artistica Alessandro Serena

produzione Circo e dintorni

 

Da anni definito dalla stampa “il più grande clown del mondo”, David Larible è forse l’unico comico vivente in grado di esibirsi sia per il pubblico intimo dei teatri, sia davanti a platee come quella del Madison Square Garden, dove è stato visto da oltre 120.000 persone. Lo spettacolo può considerarsi la summa dei migliori numeri di David. è il frutto di anni di esperienza diretta, trascorsi calcando le scene di tutto il mondo: dalla scuola di vita del circo classico italiano alle grandi e roboanti arene americane e sud americane, fino ad approdare nei più prestigiosi teatri di prosa. Larible arriva in punta di piedi, lo sguardo distratto, le mani in tasca e il passo incerto. Ma pochi gesti e pochi movimenti trasformano il suo incedere in una strepitosa risata e una valanga di divertimento. I suoi riferimenti sono tanti, fra tutti quello a Charlot, sia per la comicità con retrogusto di poesia, sia perché il suo costume (in particolare il cappello) è dichiaratamente ispirato a quello di Jackie Coogan de Il Monello di Chaplin. Nelle sue gag gioca sempre con i grandi miti classici dell’italianità: la prima ballerina, l’opera lirica, la musica classica, con brani tratti da Mascagni e Leoncavallo. Uno stile inconfondibile che attinge dalla tradizione circense del clown Augusto e s’incontra con Fellini, passando per la Commedia dell’Arte. La sua arte rapisce, seduce, commuove e parla la sola lingua che accomuna tutto il mondo: ridere! 

 

Foto Copyright Roncalli

La recita di domenica 25 gennaio ore 17 (nell'ambito della rassegna "La Domenica dei Piccoli") prevede, per i bambini presenti, una merenda con pane e cioccolata offerti dal Supermercato Metà